Maltrattamenti all'asilo: sospese due maestre in Sardegna

   
Maltrattamenti all'asilo: sospese due maestre in Sardegna

Altro caso di maltrattamenti in una scuola sarda, questa volta sulla costa orientale, a Santa Maria Navarrese. Hanno ricevuto la sospensione ben due maestre dall'Ufficio Scolastico Regionale, per sospetti maltrattamenti nei confronti degli alunni dell'asilo.

A far partire tutta la procedura, alcuni genitori che hanno denunciato l'accaduto. I piccoli infatti raccontavano a casa di violenze di natura psicologica e anche fisica, dicendo di non volere più recarsi a scuola.

Una delle due insegnanti avrebbe preso parte più attiva nelle violenze, l'altra invece sarebbe colpevole di omertà.

Al momento il riserbo sulle indagini è massimo.

Le prove raccolte

Sono state raccolte sia intercettazioni telefoniche che ambientali, oltre che riprese, che proverebbero i soprusi nei confronti dei piccoli alunni. Ora il magistrato dovrà decidere se e quali provvedimenti adottare nei confronti delle maestre e se predisporre un rinvio a giudizio.